Sistemi di Gestione della Qualità – ISO 9000 e 9001

Nel 1987 l’Organizzazione Internazionale di Standardizzazione (ISO), fondata a Londra nel 1947, alla quale aderiscono gli enti formatori di 157 paesi (l’UNI per l’Italia), ha codificato le norme delle serie ISO 9000, prima edizione, creando così un Sistema Qualità di valenza generale. Si trattava, cioè, di norme applicabili a qualsiasi settore. Successivamente le norme sono state revisionate nel 1994 e successivamente nel 2000.


Dall’approccio per “prodotto”….
La normativa UNI EN ISO 9000 è l’insieme organizzato di norme e linee guida a livello internazionale che definiscono le informazioni da raccogliere, analizzare e rielaborare al fine di migliorare l'efficienza e l'efficacia del sistema economico-organizzativo aziendale, promuovendo un processo continuo e costante di innovazione tecnologica, finalizzato al miglioramento della qualità del prodotto, sia tangibile sia intangibile. …all’approccio “per processi” La norma UNI EN ISO 9001, invece, «… promuove l’adozione di un approccio per processi nello sviluppo, attuazione e miglioramento dell’efficacia di un sistema di gestione per la qualità …».


I “caratteri” che identificano il concetto di “processo”, dove «La gestione dei processi è utile a ridurre i costi ed i rischi e ad aumentare la qualità laddove vi sono precedenti esperienze quasi identiche e dove queste esperienze verranno ripetute in futuro» [ ]. Prosegue l’EN ISO 9001….”Affinché un’organizzazione funzioni efficacemente, è necessario che essa determini e gestisca attività collegate. Un’attività, o un insieme di attività, che utilizza risorse e che è gestita per consentire la trasformazione di elementi in ingresso in elementi in uscita, può essere considerata come un processo. Spesso l’elemento in uscita da un processo costituisce direttamente l’elemento in ingresso al processo successivo. L’applicazione di un sistema di processi nell’ambito di un’organizzazione, unitamente all’identificazione e alle interazioni di questi processi, e la loro gestione per conseguire il risultato desiderato, può essere considerato “approccio per processi”.


Quindi le norme UNI EN ISO 9000 e 9001 non sono orientate ad un particolare prodotto/servizio, ma piuttosto all’implementazione di un sistema di Gestione per la Qualità rappresentato, quindi, da un insieme di attività svolte per “guidare e tenere sotto controllo un’organizzazione, con riferimento alla qualità (ISO 9000:2005)”. Un tale sistema, ben impostato, dovrebbe consentire di far entrare in sintonia tutti gli elementi dell’azienda (personale, impianti, attrezzature, procedure, etc.) con i fornitori, a monte, e con i clienti, a valle (TQM: Total Quality Management).


Quali saranno i benefici per la Vostra Azienda?
- Consente di tenere sotto continuo controllo la connessione tra i singoli processi, nell’ambito del sistema di processi, così come la loro combinazione ed interazione;
- permette la misurazione ed il monitoraggio costante delle prestazioni di processo;
- consente l’implementazione efficace di eventuali azioni correttive, sia gestionali sia di processo;
- rende l’organizzazione nel suo complesso alla prontezza e capacità di reazione ai cambiamenti produttivi, organizzativi, oltre che alle situazioni di emergenza;
- offre la possibilità di raggiungere la certificazione tramite Organismo di certificazione esterno.


Cosa possiamo fare Noi per la Vostra Azienda?
As servizi alle Imprese offre il percorso di analisi, valutazione e riorganizzazione aziendale con lo scopo di predisporre la Vostra Azienda nelle condizioni di richiedere la certificazione ad un Ente accreditato.




Richiedi Informazioni